CHE BRAVI I VELISTI IMPERIESI !!!

A Malcesine, sul lago di Garda  al termine di sette impegnative regate Elena Oddone e Fabio Pozzoli , 14 anni, dello Yacht Club Imperia  hanno conquistato il diritto  di partecipare alla regata che ad Anzio, in Aprile, designerà i componenti della squadra italiana della classe Optimist ai prossimi campionati mondiali a Santo Domingo

Il risultato è di assoluto valore se si considera che erano ben 150 i giovani velisti che si sono sfidati nelle ventose acque gardesane ove, come era lecito attendersi, le condizioni sono state tanto dure quanto  inusuali per i giovani atleti imperiesi. Nonostante ciò Elena Oddone con una serie di regate molto regolari e Fabio Pozzoli , con due prestigiosi quinti posti, hanno raggiunto l’insperato obbiettivo.

La grande soddisfazione dei dirigenti e tecnici dello Yacht Club è chiaramente espressa dal raggiante Biagio Parlatore , Presidente del club :

Sono veramente soddisfatto del risultato dei nostri ragazzi. All’atto della mia elezione avevo chiarito come l’obbiettivo della mia presidenza era lo sviluppo della vela nella nostra città ed in particolare avevo sottolineato che la nostra attenzione sarebbe stata massima verso i giovani. E’ bello che del mare di Imperia si parli non solo per quanto accade nelle aule dei  tribunali, ma per l’abilità dei  giovani velisti che lo solcano e per  gli obbiettivi  che una società come la nostra vuole perseguire. Mi conforta il fatto che la nostra politica ha trovato un forte riscontro nella realtà delle aziende imperiesi Latte Alberti, Olio Carli, Agnesi, Linea Mediterranea, MTVY, Graphic Line e Gruppo Cozzi Parodi, che ci stanno dando un significativo supporto.”

L’entusiasmo del Presidente è giustificato se si considera che nella stessa giornata ad Imperia, organizzata impeccabilmente proprio dallo Yacht Club supportato dalla Porto di Imperia, si è svolta una regata per la classe 420 valida per la classifica regionale . Hanno vinto le imbarcazioni sanremesi timonate dai fratelli Maccari . Ottimo il  piazzamento dell’equipaggio Imperiese formato dalle quindicenni Marta Toscano e Martina Aicardi ,secondo posto nelle graduatoria femminile  e terzo in quella assoluta in cui hanno preceduto i compagni di squadra Beraldi – Piana.

Anche in una giornata così esaltante per lo Yacht Club Imperia il Presidente non riesce a celare la propria amarezza per la situazione che si è venuta a creare in relazione agli spazi in cui l’attività si svolge : “ abbiamo il porto turistico più grande d’ Europa, lo scalo di alaggio più bello della Liguria, ma i nostri giovani per poter mettere in acqua le proprie imbarcazioni, nonostante la buona volontà di molti, rischiano di dover andare altrove” .

Pin It on Pinterest

Share This